Tu sei qui

Incontro con l'autore Adelmo Cervi - Sede "Amaldi" Statte

Gli alunni delle classi quinte della nostra intera istituzione scolastica e quelli delle classi terze degli istituti comprensivi “Giovanni XXIII” di Statte e “Severi” di Crispiano, mercoledì 12 febbraio hanno incontrato, nell’ambito delle attività promosse dall’ A.N.P.I. e presso la Sala convegni della sede di Statte, Adelmo Cervi, autore, insieme a Giovanni Zucca, del libro “Io che conosco il tuo cuore” ovvero della “Storia di un padre partigiano, Aldo, raccontata dal figlio ormai settantenne”. Alla presenza del Dirigente Scolastico, professor Francesco Raguso, che ha accolto e introdotto l’autore e, ancora, delle autorità locali, di alcuni rappresentanti della succitata A.N.P.I. e dei docenti che hanno preparato e accompagnato gli alunni all’incontro stesso, l’emiliano Adelmo Cervi ha raccontato la storia e il mondo, fatti di passione, di coraggio e di ideali che portarono suo padre e altri sei fratelli a cadere sotto i colpi del regime fascista, in una gelida mattina del dicembre del 1943, sottolineando con commozione il suo dolore di figlio, appena infante all’epoca dei fatti, che “non può ricordare la voce del proprio genitore o il calore rassicurante della mano dello stesso”, ma che invece può e deve rivendicare di essere stato generato da “un uomo reso grande dall’ideale della libertà e non da un mito pietrificato dallo scorrere del tempo e dalla sterilità delle ideologie”. Adelmo Cervi ha così ascoltato con attenzione tutte le domande che gli alunni presenti gli hanno rivolto e ha risposto a tutti con l’enfasi e con l’ardore tipici di chi, col personale sacrificio, ha scritto un’importante pagina di Storia della nostra Italia; il convegno si è concluso con la visione del video de “La canzone per Delmo”, scritta dal cantautore Filippo Andreani e sulle commoventi note della stessa, i presenti si sono congedati dal prestigioso ospite.

Webmaster Prof. Angelo CAPUTO. Personalizzazione del modello  reso disponibile da Nadia Caprotti nell’ambito del progetto
"Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.