Tu sei qui

Scuola, alternanza, lavoro o … vacanza?

Ritratto di gennaro.leogrande
Tags: 

È quello che stanno facendo otto alunni delle quarte classi dell’Istituto Agrario. Infatti si trovano a Malta a seguire un corso di lingua Inglese, ma seguono anche un percorso di Alternanza, vanno a lavorare presso alcune aziende agricole maltesi e nei giorni liberi si … rilassano.
Si chiama WinWine ed è un progetto Erasmus + che prevede mobilità di 4 settimane all’estero completamente spesate dalla Comunità Europea ed offerte ad alunni e docenti degli istituti agrari che fanno parte della Rete “ITA senza frontiere”.
Entusiasti ed euforici gli alunni che stanno facendo questa esperienza.
“Mi alzo ogni mattina alle 5,30 e rientro a volte anche dopo le 16,30 ma non mi pesa perché faccio qualcosa che mi piace e che mai mi sarei sognato di svolgere nel mio paese” – dice Roberto che lavora presso un maneggio a Golden Bay vicino ad una delle spiagge più frequentate di Malta; insieme a lui Graziana ed Emanuela.
Per Pietro, Alessio, Luca e Raffaella il lavoro è all’interno di un vivaio di piante ornamentali dove all’ombra di piante di cactus giganteschi di oltre 80 anni di età si preparano composizioni floreali, si espongono piante pronte per la vendita o si  fanno consegne presso le lussuose ville dei notabili maltesi.
Gabriele invece svolge il suo tirocinio presso la più grossa azienda vitivinicola maltese dove svolge le classiche operazioni colturali sui vigneti, anticipate però rispetto alla Puglia di circa trenta giorni.
Tutto questo dal lunedì al venerdì poi, tutti insieme coordinati dai docenti accompagnatori si visitano le attrazioni turistiche diurne e notturne dell’isola: St. John’s Cathedral, il mercato del pesce di Marsaxloxx, le Tre città, le isole di Gozo e Comino, Mdina, St. Julian,  Marsascala, La Valletta e via dicendo e se non si ha voglia di monumenti ed il tempo è bello … un tuffo nelle acque cristalline del Mediterraneo, ancora fredde ma dopo c’è il sole maltese che abbronza e scalda anche il cuore.

VAI ALLA FOTO GALLERY

 

Webmaster Prof. Angelo CAPUTO. Personalizzazione del modello  reso disponibile da Nadia Caprotti nell’ambito del progetto
"Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.