Tu sei qui

Archivio News

Cerca
Pubblicata il 12/08/2019

Calendario Esami del Recupero del Debito Formativo per gli alunni della sede Agrario di Massafra a.s. 2018/19

Pubblicata il 15/07/2019

Per informazioni vedi circolare "Avviso selezione corsisti PON FSE "Continuo ad imparare!"

Pubblicata il 26/06/2019

Si comunica in allegato il calendario dei corsi di recupero per il debito formativo, relativo alla sede "Agrario-Mondelli" di Massafra.

Si precisa che i corsi si terranno c/o la sede Amaldi di Massafra.

Pubblicata il 24/06/2019

La pubblicazione del calendario per i corsi di recupero prevista per oggi è stata posticipata. Si consiglia di consultare il sito nei prossimi giorni.

Si precisa che tutti i corsi si terranno presso la sede Amaldi sita in c.so Roma, 162 .

Sono state trasmesse già agli alunni interessati  le comunicazioni relative al corso di Chimica che si terrà nei giorni 25 e 27 giugno dalle 08,30 alle 10,30.

Gli uffici di segreteria

Pubblicata il 30/03/2019

Si è da poco concluso , con la presentazione in sala convegni degli ultimi lavori multimediali, “l’avventuroso viaggio” degli alunni delle classi Prime dell’ITIS “Amaldi” di Statte tra i linguaggi del marketing e dei nuovi strumenti della comunicazione commerciale 3.0; in un primo incontro degli alunni stessi, accompagnati in giorni diversi dalle docenti di Lettere, Capodiferro, Giannico e Tancorra, presso l’Ipercoop di Taranto, la dottoressa Francesca Pizzo, responsabile per il succitato centro commerciale del progetto “Educazione al Consumo consapevole”, ha fornito agli stessi, validi strumenti per permettere loro di progettare, attraverso azioni creative e collaborative, alcune presentazioni in Power Point sulle tematiche affrontate. Partendo dall’importanza del “packaging” di un prodotto che, puntando a renderlo più accattivante, ne facilita la promozione e la vendita, gli alunni sono stati invitati a riflettere in classe e con le loro docenti, sui vantaggi del “Social Media Marketing”, consistentenel ricorso a canali come Youtube o Facebook per pubblicizzare prodotti e generare, in breve tempo, un passaparola spontaneo tra utenti e quindi un vero e proprio effetto virale del messaggio pubblicitario stesso. Gli alunni, in seguito, durante diverse fasi di lavoro cooperativo in classe e a casa, hanno ideato il packaging e lo slogan per tre prodotti e per tre rispettivi target indicati dalla dottoressa Pizzo, realizzando, slide dopo slide, divertenti quanto efficaci messaggi pubblicitari per Youtube, Facebook e Newsletter. L’attività progettuale, già svolta lo scorso anno scolastico con ottimi risultati, anche quest’anno ha riscosso un notevole e assai positivo consenso da parte dell’Ente formatore.

Pubblicata il 15/02/2019

Giovedì 14 febbraio 2019: l’Istituto “Amaldi”di Statte è stato onorato, nelle persone del Dirigente Scolastico Francesco Raguso, della vicaria professoressa Laura Pavone,dei docenti, degli alunni e del personale tutto, dalla presenza del Generale Angiolo Pellegrini, collaboratore dal 1981 del magistrato Giovanni Falcone e per tutta la durata del Maxi processo istruito dalla Procura di Palermo nei confronti dei maggiori esponenti di “cosa Nostra”. Il generale Pellegrini ha raccontato ad una platea attenta ed interessata, una commovente storia di collaborazione e di impegno a combattere in prima linea “una guerra mai vinta o vinta solo a metà”, soffermandosi sulle vicende di vite brutalmente “spezzate” della Mafia e da certa Politica corrotta. Illustrando sapientemente la sua testimonianza resa concreta nel libro”Noi, gli uomini di Falcone”, il generale ha ribadito con  forza che “la Mafia di cui molti negano l’esistenza, in realtà pesa sulle coscienze di quanti non hanno il coraggio di contrastarla e sul benessere della vita di tutti. Gli studenti preparati all’incontro dalle docenti di Lettere: Giannico, Moro, Tancorra e Capodiferro hanno poi posto le loro domande al Generale e il Convegno si è concluso con l’incoraggiamento da parte dello stesso a tutti i giovani uditori, a vivere sempre e comunque all’insegna dei valori delle legalità e con un lungo ed emozionato applauso per l’illustre ospite.

 

Pubblicata il 03/02/2019

Il 31 gennaio a Brindisi si è svolta la simbolica consegna al nostro Istituto di un defibrillatore da parte della Fondazione ”Banca Popolare Pugliese – Giorgio Primiceri onlus”, sensibile ai temi della prevenzione e della gestione dell’emergenza.

Pubblicata il 22/01/2019

Pubblicata il 17/12/2018

L’alunno Gaetano Pagliara della 4^C dell’ITIS “Amaldi” di Massafra ha partecipato alla 10^ edizione del “Premio Teatro Scuola Cultura Palma Cito, città di Massafra”, redigendo un breve testo teatrale. Classificatosi tra i tredici finalisti e grazie ad una borsa di studio collettiva ha partecipato ad un laboratorio teatrale presso il teatro comunale “Nicola Resta” con la compagnia Sotterraneo, un gruppo di giovani attori toscani che portano in giro per l’Italia lo spettacolo Overload e il loro teatro “sperimentale”, una forma di teatro moderno che crea in alcuni passaggi anche delle interazioni tra la rappresentazione e il pubblico.
Sabato 24 novembre, la compagnia Sotterraneo ha messo in scena uno spettacolo che racchiudeva tutto ciò che era stato approfondito durante il workshop intensivo di alta formazione teatrale, coinvolgendo gli spettatori, quasi a testarne l’attenzione, sulla falsariga dell’Overload di distrazioni che a volte ci fanno perdere di vista le cose essenziali.
L’alunno Gaetano Pagliara è risultato tra i più apprezzati dal pubblico che gremiva il teatro comunale.

 

 

 

 

Pubblicata il 29/11/2018

 

Pubblicata il 26/11/2018

Nel corso dei primi mesi di questo anno scolastico, nell’ambito del progetto “Diritti a scuola”, gli alunni della classe II F hanno partecipato alla realizzazione di un cartellone intitolato “ Che cos’è per te la poesia?”

Pubblicata il 24/08/2018

Si comunica che tutti gli esami per il recupero del debito formativo si terranno presso la sede "E.Amaldi" sita in C.so Roma secondo il calendario precedentemente pubblicato.

Pubblicata il 13/07/2018

Risultati di eccellenza per alcuni studenti dell’ITIS “Amaldi” di Massafra agli Esami di Stato appena terminati. Quattro gli alunni che quest'anno hanno conquistato il 100. I componenti delle Commissioni Esaminatrici dell’Istituto Tecnico Industriale “Amaldi” di Massafra hanno espresso grande soddisfazione per il grado di preparazione dei candidati e l’alto livello di competenze acquisite nel corso degli anni di studio. Sul gradino più alto del podio è salito Niccolò Russo della 5C, che ha conseguito un eccezionale 100/100 e lode, risultato che racchiude un percorso di studi, ottimo sin dall’inizio, e che ha visto la classica ciliegina proprio a conclusione del suo recente esame. Per lui si prospetta un radioso avvenire, soprattutto se riuscirà a realizzare il suo sogno di lavorare in Formula 1. I contatti, segreti al momento, sono già avviati. A brevissima distanza da Niccolò, ed in rigoroso ordine alfabetico, si sono piazzati Antony Briga della 5A, Pasquale Casulli della 5C e Francesco Laghezza della 5A. Tutti hanno conseguito un eccellente 100/100.

Pubblicata il 08/06/2018

Progetto finalizzato al potenziamento dell'educazione al patrimonio culturale, artistico e
paesaggistico da realizarsi attraverso percorsi di didattica laboratoriale, accesso e conoscenza
digitale del patrimonio, adozione di parti di patrimonio, conoscenza e comunicazione in lingua
inglese, interventi di rigenerazione e riqualificazione urbana

Pubblicata il 28/04/2018

Il 23 Aprile, in concomitanza della “Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore”, presso l’Auditorium dell’IISS “C. Mondelli”, il noto giornalista Rai Pino Nazio ha presentato la sua ultima opera, “Io non c’ero”, scritta a quattro mani con il Nicolò Mannino, Presidente del Parlamento della Legalità Internazionale.L’evento, allargato anche alla cittadinanza che ha risposto positivamente, è stato organizzato dal Dirigente scolastico, Francesco Raguso, dalla Vicaria, prof.ssa Pia Grassi, e dal Parlamento della Legalità Internazionale, nelle persone del coordinatore regionale, Antonio Cerbino, del coordinatore nazionale di gestione, Salvatore Giordano, e della collaboratrice culturale Sonia Festa.

Dopo una breve introduzione del DS che ha sottolineato l’importanza della collaborazione tra le varie agenzie educative per sensibilizzare i giovani ai temi di giustizia e legalità, il Sig. Antonio Cerbino ha illustrato le finalità del PdLI che trovano proprio nella scuola un alleato sicuro per la lotta alle mafie.

Pubblicata il 20/04/2018

Fra Antonio Difficile, duro, emozionante, coinvolgente, a tratti commovente.

Sono tanti gli aggettivi che potrebbero ben raffigurare le emozioni vissute durante l’incontro di martedì 17 aprile presso l’Auditorium della nostra sede centrale, e che ha visto protagonista un frate. Si, un frate francescano, Fra Antonio Salinaro, parroco della Chiesa San Pasquale Baylon di Taranto.
Fra Antonio ha raccontato la sua vita agli alunni delle seconde classi dell’Istituto, semplicemente, in maniera cruda ed essenziale. Una vita difficile nella prima fase, quella della gioventù, popolata di amicizie pericolose, condizionata dalla dipendenza da sostanze stupefacenti e che successivamente ha visto una vera e propria “rinascita”.
Fra Antonio ha raccontato, senza giri di parole e senza edulcorare alcuna situazione, i momenti più difficili della sua triste vicenda, dai primi approcci alle droghe, alla difficile accettazione da parte della madre della sua condizione; alle amicizie pericolose, ai giri vorticosi della dipendenza, ai momenti di violenza pura. I ragazzi hanno seguito letteralmente col fiato sospeso il racconto di Fra Antonio oggi uomo di fede, religioso molto impegnato nel sociale, oltre che nei suoi “doveri” ecclesiastici. Un grande messaggio di speranza per tutti.

Gli alunni hanno prestato grande attenzione e partecipazione nell’incontro ed hanno posto numerose domande al termine della relazione, a dimostrazione che con i ragazzi un esempio vale più di mille parole.

Prof. Cosimo Santarcangelo

 

Pubblicata il 09/04/2018

Grande Manifestazione "TROFEO SCACCHI SCUOLA" fase provinciale svolta nel nostro istituto SABATO 10 MARZO e che per il secondo anno consecutivo promuove campionesse provinciali le nostre ragazze nella categoria Juniores: Marotta Carmela 5^G, Sportelli Simona 5^G, e Taurino Sefora 2^F.

Complimenti anche ai ragazzi e alle ragazze che hanno svolto servizio d'ordine, ai collaboratori scolastici, ai professori e professoresse che hanno aiutato a sostenere la manifestazione, il tutto coordinato in maniera impeccabile dalla nostra instancabile vicepreside prof.ssa Laura Pavone.
Un ringraziamento al sig. Ariete Gerardo (maestro di scacchi) con il quale abbiamo ideato il progetto SCACCHI nella nostra scuola, e a tutti i ragazzi/e che hanno partecipato al torneo di Scacchi dei Campionati Studenteschi.
Nella foto la premiazione con le ragazze campionesse provinciali che parteciperanno alla fase Regionale a Mesagne (palazzetto dello Sport),  il 14 aprile. FORZA RAGAZZE!

Prof. Domenico Ressa

Pubblicata il 26/03/2018

E’ la partita di calcio a 5 che la categoria juniores maschile del Mondelli ha disputato col Grottaglie per la finale provinciale dei Campionati Studenteschi, aggiudicandosi la vittoria al Palamazzola di Taranto.
Sono state le affinità, l’intesa, il saper osservare l’altro, l’affiatamento e la condivisione di un obiettivo comune che hanno esaltato le capacità di creare movimento e schemi di gioco in gruppo, talvolta anche improvvisati e, quindi, interplay: giocare insieme come “suonare insieme”…
Ecco la meritata coppa da prima squadra classificata.
Ci piace parlarvi di sport e non solo per le vittorie, poiché nella stessa giornata la categoria allievi maschile di calcio a 5 perde con un Pulsano più attento in difesa e più scaltro in attacco. Così, anche la categoria allieve femminile di pallavolo che ha perso in casa col Majorana-Martina Franca e la categoria allievi maschile che, dopo aver vinto clamorosamente in trasferta col Vico-Laterza, si lascia scappare la vittoria alle finali provinciali con un Martina Franca super “assemblato”, guadagnandosi,  comunque, i complimenti dalla controparte per le abilità tecniche e tattiche messe in campo. Il gioco-sport, quale strumento didattico per eccellenza delle Scienze Motorie e Sportive, quando agito correttamente, premia anche le sconfitte ed è per questo che abbiam voluto raccontarvele!!!

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                   Prof.ssa Vita Maria Maglio

Pagine

Webmaster Prof. Angelo CAPUTO. Personalizzazione del modello  reso disponibile da Nadia Caprotti nell’ambito del progetto
"Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.