shade

Andare a scuola e trovarsi di fronte un famoso rapper freestyler: BENE … ANZI BENISSIMO!

Ritratto di gennaro.leogrande

Questo il commento degli alunni del Mondelli che il 24 ottobre, nel corso di una normalissima giornata di scuola si sono sentiti convocare in auditorium per una sorpresa. Infatti intorno alle 11,45 suona la campana e tutti fuori dalle aule per assistere all’evento. Sul palco sale Pablo Trincia presentatore RAI ex “Iena” che chiama l’alunno Pietro Carrera, protagonista lo scorso anno di una puntata della trasmissione “Mai più bullismo”, a condividere con i suoi compagni gli sviluppi positivi di quella vicenda.

Andare a scuola e trovarsi di fronte un famoso freestyler: BENE … ANZI BENISSIMO!

Ritratto di gennaro.leogrande

Questo il commento degli alunni del Mondelli che il 24 ottobre, nel corso di una normalissima giornata di scuola si sono sentiti convocare in auditorium per una sorpresa. Infatti intorno alle 11,45 suona la campana e tutti fuori dalle aule per assistere all’evento. Sul palco sale Pablo Trincia presentatore RAI ex “Iena” che chiama l’alunno Pietro Carrera, protagonista lo scorso anno di una puntata della trasmissione “Mai più bullismo”, a condividere con i suoi compagni gli sviluppi positivi di quella triste vicenda.

Abbonamento a RSS - shade

Webmaster Prof. Angelo CAPUTO. Personalizzazione del modello  reso disponibile da Nadia Caprotti nell’ambito del progetto
"Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.