Tu sei qui

Indicatore di tempestività dei pagamenti

L'indice di tempestività dei pagamenti dell'amministrazione, calcolato come previsto dalla circolare n.3 prot.2565 del 14 gennaio 2015 è:

- annuale 2014  è pari a  - 7,24.

- per il periodo gennaio-marzo 2015  è pari a  -1,04

- per il periodo aprile-giugno 2015 é pari a +10,44

- per il periodo luglio-settembre 2015  è pari a  -8,42

- per il periodo ottobre-dicembre 2015  è pari a  -16,36

- annuale 2015  è pari a  -4,55

- per il periodo gennaio-marzo 2016  è pari a  -12,79

- per il periodo aprile-giugno 2016  è pari a  -27,79

- per il periodo luglio-settembre 2016  è pari a  -4,92

- per il periodo ottobre-dicembre 2016  è pari a  -10,93

- annuale 2016  è pari a  -13,50

- per il periodo gennaio-marzo 2017  è pari a   0,09

- per il periodo aprile-giugno 2017  è pari a  -21,00

- per il periodo luglio-settembre 2017  è pari a  -22,75

- per il periodo ottobre-dicembre 2017  è pari a  -25,21

- annuale 2017  è pari a  -20,27

- per il periodo gennaio-marzo 2018  è pari a  -4,08

- per il periodo aprile-giugno 2018  è pari a  -8,30

- per il periodo luglio-settembre 2018  è pari a -8,66

- per il periodo ottobre-dicembre 2018  è pari a -13,41

- annuale 2018  è pari a  -9,48

Webmaster Prof. Angelo CAPUTO. Personalizzazione del modello  reso disponibile da Nadia Caprotti nell’ambito del progetto
"Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.